I nostri atleti

 Gare sollevamento Pesi Stefano Amante classe 3^AG

Qualche settimana fa è toccato ai ragazzi di tutta Italia battersi nelle finali nazionali Under 17 che si sono tenute 'in casa' ovvero in Lombardia.
Stefano Amante sale in pedana nella categoria fino a 62kg; la gara inizialmente sembra più complessa del previsto per Stefano che, nonostante sia riuscito a migliorare il proprio massimale nello strappo con 83kg, non riesce a salire oltre la settima posizione in classifica nella prima metà di gara. Nello slancio invece, esercizio molto più congeniale, le cose vanno diversamente; 

 

Stefano apre le danze e solo con la prima prova a 103kg si porta senza problemi a metà classifica. Altre due prove valide a 107kg e 109kg portano, oltre a un altro nuovo massimale personale per esercizio, una quarta posizione nella classifica generale ma sopratutto la felicità per la medaglia di bronzo nello slancio.


Questo weekend invece nei campionati italiani under20 l'obiettivo di Stefano Amante nella categoria fino a 62kg era semplice: andare a dire la sua in mezzo agli atleti di una classe di età superiore. Stefano, classe 2001, è ancora un Under 17 ma il regolamento federale permette di accedere anche alle gare Juniores in caso di qualifica.
Allenamenti mirati e la voglia di vincere permettono a Stefano di concludere la gara di strappo in settima posizione con 86kg, misura che gli consente di portarsi in vantaggio sul suo rivale storico, il parmigiano Colonna, ma sopratutto di migliorare il suo primato personale.
Ottima prestazione anche nello slancio dove, nonostante un errore, porta a casa l’alzata migliore a 110kg che valgono la sesta posizione nell'esercizio e consolidano la settima posizione nel totale in una gara riservata ai più grandi. La crescita di Stefano è costante e oramai gli Juniores, avendo visto di cosa è capace, dovrebbero iniziare a tenerlo d’occhio



 
 -------------------------------------------------------

Celebrata la vittoria di Rebecca Nicoli ai         Campionati Europei

Nel pomeriggio di sabato 7 aprile, presso i locali dell’Associazione Pugilistica Pavia di via Treves, si è svolta la festa in onore di Rebecca Nicoli, neo campionessa europea under 22 nella categoria di peso al limite dei 64 kg.

Il dott. Maurizio Niutta, presidente della società, il tecnico Giovanni Birardi ed il direttore sportivo Giancarlo Mezzadra (nella foto di Marina Parini) hanno offerto un rinfresco e fatto gli onori di casa a chiunque abbia voluto rendere omaggio a questa ragazza di 18 anni, semplice e dallo sguardo dolce ma con due bicipiti di cemento che le hanno permesso di sferrare i pugni vincenti nella finale contro la turca Caliskan conquistando così la medaglia d’oro agli Europei disputati in Romania.
Rebecca, milanese di nascita, si è avvicinata alla boxe per caso, incuriosita dal volantino pubblicitario della palestra quando si è trasferita a Pavia. Ha iniziato ad allenarsi e si è appassionata subito a questo sport e alla palestra dove, tra i tanti campioni, si è allenato anche l’ultimo campione mondiale lombardo Giacobbe Fragomeni.
Frequenta il 4° anno del Liceo Artistico Alessandro Volta di Pavia e cerca di conciliare al meglio lo studio e lo sport che l’ha portata ai vertici europei in un’impresa che, finora, non era riuscita a nessuna atleta lombarda.
Demetrio Romanò

 -------------------------------------------------------
Campionati Studenteschi  calcio a 5
I ragazzi del calcio a 5 del CAT giovedì 5 aprile hanno disputato  la partita delle  semifinali dei Campionati Studenteschi classificandosi al secondo posto dopo il Cardano e prima del Bordoni
Complimenti ragazzi sia per la vostra bravura che per la vostra correttezza!
 
------------------------------------------------------- 
 Campionati Studenteschi di nuoto
Ottimi risultati per gli studenti del Volta alle finali regionali dei campionati studenteschi di nuoto che si sono disputati a Brescia il 21 marzo 2018.

Quarto posto regionale e PRIMO ISTITUTO IN PROVINCIA per la staffetta 4x50 mista composta dagli studenti del corso CAT Bancolini, Toma, Negri, Zucchella.

Federico Toma e Paolo Negri sono gli unici studenti medagliati della Provincia a livello regionale!

Complimenti ragazzi, il Volta è orgoglioso di voi! 
------------------------------------------------------- 2017
Corsa campestre fase d' istituto 

Hanno partecipato  circa 120 alunni del Liceo Artistico  e Cat.





----------------------------------------------------------------------
Trekking cinque terre, 6/7 aprile 2017 con classi 1AG e 2EG. Accompagnatori proff. Crevani, Lombardo e Teruzzi




 ----------------------------------------------------------------------------------------
  Tiro con l'arco: giochi sportivi studenteschi, Voghera 2/5/17 presso centro sportivo Don Orione


 Alla manifestazione di Voghera hanno partecipato 10 alunni. Allieve : Iaria Irene 1AG,Aguilar Cris, Savu Ana, Saya Michelle e Sottocorona Linda della classe 2EG . Allievi: Ghislandi Lorenzo, Macis Riccardo, Matti Davide della 1BG ; Barletta Raffaele e Ricotti Luca della 1CG.


 ----------------------------------------------------------------------------------------



 -----------------------------------------------------------------------------------------
  
"L'Istituto Volta  Campione provinciale nella marcia e 4° a livello regionale"



Nella foto a sinistra si può notare  Yehoshua Botto, campione provinciale di marcia dei Campionati Studenteschi di Atletica. Nella foto a destra notiamo ancora il Campione provinciale, rappresentante dell'Istituto Volta di Pavia arrivato 4°alla fase regionale .

 ----------------------------------------------------------------------------------

Il nostro alunno Stefano Amante della classe 1Ag CAT ha vinto la medaglia di bronzo nei Campionati nazionali di pesistica esordienti.


Il suo coach è l’Ing. Giammaria Campana, nostro ex alunno geometra.
Complimenti Stefano che riesci a conciliare l’impegno scolastico con i tuoi successi sportivi! 




 
Ecco il commento della Società Ginnastica Pavese
Caltanissetta, 27 novembre 2015
‘Una medaglia di bronzo arriva a Pavia’, Stefano Amante, classe 2001, commenta così la prima esperienza nazionale nella sua carriera di pesista. Essendosi classificato entro i primi 8 a livello italiano nella categoria fino a 62kg, Stefano ha potuto accedere alla finale nazionale del campionato esordienti di pesistica, svoltisi lo scorso fine settimana a Caltanissetta.
Ansia e preoccupazione sembrano non far parte della trasferta; Stefano inizia la sua gara di strappo a 55kg per poi saltare a 61kg in seconda prova, mancando di un soffio la prova a 65kg, unico suo errore in tutta la gara.
Nello slancio la progressione è chirurgica, efficace e perfetta e ha come obiettivo una medaglia. Dopo la prima prova a 76kg il giovane biancazzurro sale a 81kg ancora non abbastanza per il bronzo e sale fino a 84kg, peso necessario a sorpassare di 1kg il diretto avversario, pugliese. Dimostrando di avere un gran potenziale di crescita, Stefano conclude la classifica generale in quarta posizione, ma torna a casa con la medaglia di bronzo di slancio.